Home > La cicerchiaRicette > Zuppa di Cicerchia e Farro

Ingredienti (6 persone):

150 g di Cicerchia

100 g di cannellini o zolfini

100 g di fave secche senza buccia

300 g di zucca

300 g di farro

2 porri medi

2 pomodorini

100 g di guanciale stagionato (facoltativo)

mezza cipolla rossa

sedano

prezzemolo

sale pepe o peperoncino

 

Mettere a bagno, separatamente, i legumi secchi la sera prima (cicerchia, cannellini, fave e farro). La mattina dopo cuocere insieme cicerchia, cannellini e fave (per abbreviare i tempi si può usare la pentola a pressione) aggiungendo i pomodorini, un trito di sedano, mezza cipolla, un ciuffetto di prezzemolo. Quando i legumi sono cotti aggiungere il sale e poi passarli. Intanto mettere a cuocere a parte il farro con la zucca, i porri fatti a pezzettini e il battutino di guanciale. Dopo quaranta minuti circa unire la purea di legumi e aggiustare di sale. Per ottenere la cremosità ideale, è opportuno preparare separatamente la purea di legumi e il farro. Servire con pepe o peperoncino in polvere e un filo di olio extravergine d’oliva.